Studio Teologico Interdiocesano

Nuovo percorso
per il 'DIPLOMA in SCIENZE RELIGIOSE'
(o Laurea di I livello)
e il MAGISTERO in SCIENZE RELIGIOSE
(o Laurea specialistica)

scarica il depliant ISSR in pdf

L'Istituto si propone di preparare:

Insegnanti di Religione.
Operatori Pastorali (coordinatori di comunità cristiane, coordinatori di Catechesi, Liturgia e Carità responsabili della pastorale giovanile, familiare …).
Diaconi.
Persone desiderose di riscoprire e ripensare in modo sistematico la fede cristiana.

Una formazione teologica rigorosa ha l’intento di rispondere all’esigenza di dare ragione della speranza che è in coloro che credono in Gesù, in dialogo con le attese e gli appelli dell’umanità contemporanea.
In questa luce l’ISTITUTO SUPERIORE di SCIENZE RELIGIOSE garantisce programmi svolti in modo organico, dalla filosofia (la domanda dell’uomo), alla Scrittura (la testimonianza della Rivelazione di Dio), dalla teologia sistematica (l’evento di Gesù pensato in relazione con l’oggi), alla teologia liturgico-sacramentaria (il darsi dell’evento nell’oggi della storia), dalla teologia morale (la vita dell’uomo plasmata dal Vangelo), fino ai luoghi più concreti e urgenti della vita odierna (le scienze umane con le discipline pastorali, didattiche e di comunicazione; il dialogo con le altre religioni).


Studenti

Sono studenti ordinari quelli che, aspirando ai gradi accademici rilasciati dalla Facoltà Teologica, si iscrivono regolarmente e frequentano tutti i corsi e le esercitazioni prescritte dall'Istituto.

Sono studenti straordinari coloro che, pur frequentando tutte le discipline o buona parte di esse, con relativo esame, mancano del titolo prescritto per l'iscrizione a ordinari.

Sono studenti uditori coloro che sono ammessi dal Direttore a frequentare solo alcuni corsi offerti dall'Istituto. Essi al termine dei corsi frequentati potranno sostenere i relativi esami.